Il congedo parentale a ore pagato al 30%

da | Gen 27, 2020 | Diritto del lavoro | 0 commenti

Come funziona e come viene pagato?

Oggi voglio proprio dare una mano a tutti quei lavoratori che si accingono a presentare autonomamente, la domanda di congedo parentale da usufruire ad ore.

Attraverso le circolari INPS

  •  n.152 del 18 agosto 2015
  •  n.230del 29 dicembre 2016

possiamo avere molte informazioni riguardo a ciò che cambia in merito alla fruizione del congedo parentale, alle modalità con le quali si può usufruire di tale istituto e alle fonti che lo disciplinano.

In verità ci sono, specialmente nella circolare numero 230, molte informazioni tecniche per “addetti ai lavori” ma quello che ora interessa a noi è chiarire alcuni punti delicati.

Spesso il lavoratore che si accinge a presentare la domanda on line non è totalmente informato su

  • quante ore può chiedere
  • su come può fruirne
  • su come vengono conteggiate
  • su quale base vengono pagate

Possiamo dire che è possibile usufruire del congedo parentale anche nella modalità ad ore e lo si fa secondo quanto viene disciplinato dal contratto collettivo, anche di secondo livello, applicato in azienda (parliamo del settore privato).

Succede però che il contratto non disciplini in merito e allora è stabilito che la fruizione è consentita su base oraria in misura pari alla
metà dell’orario medio giornaliero contrattualmente previsto, riferito al  periodo di paga quadrisettimanale o mensile immediatamente precedente a quello nel corso
del quale ha inizio il congedo parentale.

Facciamo un esempio. Se il lavoratore che chiede di usufruire del congedo parentale, ha un orario medio giornaliero riefrito al mese precedente l’inizio del congedo rischiesto pari a 8 ore di lavoro su 5 giorni, potrà chiedere un congedo parentale pari a 4 ore giornaliere. Attenzione non fino ad un massimo di 4, ma proprio di 4!

Ciò significa, che il richiedente dovrà usufruire del congedo parentale a blocchi da 4 e che gli stessi verranno conteggiati come una richiesta equivalente ad una giornata.

Se il contratto collettivo disciplina in merito, allora si procederà secondo quanto dallo stesso regolamentato.

Attenzione! Il messaggio INPS n.6704/2015 è stato chiaro ” non è possibile cumulare le ore di congedo parentale con :

  • il congedo parentale ad ore per altro figlio
  • i riposo orari per allattamento
  • i permessi per i figli disabili gravi in alternativa al prolungamento del congedo parentale, anche se richiesti per bambini differenti

Inoltre è da chiarire che per il congedo frazionato, che nel caso di quello usufruito ad ore è quello in cui nella stessa giornata si verifica un tot di ore lavorate e un tot di ore di congedo parentale, non si computano le domeniche che cadono nel periodo considerato. Non si computano neanche i sabati nel caso il nostro lavoratore sia un lavoratore che lavora in settimana corta e cioè su 5 giorni a settimana.

Tali giorni non si computano quindi ne ai fini dell’indennizzo ne ai fini del giorno da scalare dal monte ore di congedo parentale richiedibili .

Altro punto delicato è la base o imponibile sul quale si va a calcolare l’indennizzo a carico dell’INPS, quello pari  del 30% per intenderci.

L’indennizzo non è pari al 30% delle ore per le quali ci si assenta nel mese corrente ma, della retribuzione media giornaliera calcolata sul periodo quadrisettimanale antecedente l’inizio dell’astensione per congedo parentale.

La RMG sulla quale si calcola il 30 % dell’indennità per congedo parentale che sarà a carico dell’INPS ma anticipata dal datore di lavoro, si calcola sugli importi imponibili previdenzialmente e percepiti nel periodo di paga precedente l’inizio del congedo parentale, senza tenrere conto dei ratei di 13° e 14°.

CdL Roberto Rossi

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao! Ti va di lasciarmi la tua mail?

Ricevi in automatico i miei post!

Se vuoi, potrai essere avvisato in automatico quando pubblico un post nuovo

Grazie! La tua iscrizione è stata registrata con successo.

Share This